Terremoto, Protezione Civile, comunicazione
07/04/2009 Patrick Trancu

Il tragico terremoto in Abruzzo mette in evidenza il ruolo dei social media ma nel web 2.0 la Protezione Civile è assente. Avevo già avuto modo di segnalare in diversi post la crescente importanza ricoperta dai social media nelle situazioni di crisi e di emergenza. Ruolo che può trasformarsi in opportunità per quanti, come ad […]

READ MORE
La cultura dell’emergenza: post 5
13/02/2009 Patrick Trancu

Tre rapide riflessioni sui temi dell’evento: ritengo da anni che chi si occupa di comunicazione di crisi ha fino ad oggi ignorato o sottovalutato l’aspetto psicologico delle situazioni di crisi e di emergenza. Questo elemento necessita a mio avviso maggiore riflessione, studio e approfondimento, a livello di dinamiche dell’unità di crisi e implicazioni per la […]

READ MORE
La cultura dell’emergenza: post 4
13/02/2009 Patrick Trancu

La psicologia dell’emergenza è la capacità di porsi davanti alla differenza. L’emergenza, secondo Fabio Sbattella, è una situazione minacciosa, imprevista, imprevedibile, nella quale ci si confronta con “la diversità minacciosa”, con quello che non conosciamo. Il rischio è la paura e di conseguenza la chiusura. E’ invece necessario affrontare l’emergenza con “curiosità”. La psicologia di […]

READ MORE
Crisis management: le 5 lezioni di Torino
18/12/2007 Patrick Trancu

Sotto il profilo della gestione di crisi, la tragedia di Torino offre diversi spunti di riflessione. Ecco a mio avviso 5 importanti lezioni: (1) In una situazione di crisi non è possibile recuperare il tempo perso; (2) Se non parlate voi lo farà qualcun altro al vostro posto; (3) “Concern, Compassion, Co-operation”, l’unica linea da […]

READ MORE
ThyssenKrupp: mea culpa e redenzione
13/12/2007 Patrick Trancu

Sottrarsi alle telecamere errore strategico Sono stati 154 fino a questa mattina i servizi che le principali emittenti televisive nazionali hanno trasmetto sul tragico incidente di Torino. Tra questi figurano trasmissioni di approfondimento come Matrix e L’Infedele. In questi servizi non abbiamo mai visto un dirigente ThyssenKrupp: l’azienda resta fredda e senza volto, un’immagine coerente […]

READ MORE
ThyssenKrupp: il gap culturale pesa
13/12/2007 Patrick Trancu

Gestione di Crisi: quando la cultura di un paese diventa un’ostacolo Il comportamento di un’azienda in una situazione di crisi caratterizzata dalla perdita di vite umane è molto spesso influenzato non solo dalla cultura aziendale, ma anche dalla cultura del paese di provenienza dell’azienda. Il fattore “culturale” è uno degli ostacoli più ostici da superare […]

READ MORE
ThyssenKrupp: l’importanza della coerenza
12/12/2007 Patrick Trancu

La credibilità è il primo asset da tutelare in una situazione di crisi Coerenza tra comunicazione e azione. Questa è la prima regola da seguire per essere credibili. Nella gestione di crisi la credibilità è l’unico vero asset sul quale può contare un’azienda, a prescindere dalle proprie responsabilità. La seconda regola del crisis management è […]

READ MORE
ThyssenKrupp: qualche riflessione su Torino
11/12/2007 Patrick Trancu

Il tragico incidente occorso giovedì scorso presso lo stabilimento ThyssenKrupp di Torino solleva alcuni importanti interrogativi sui comportamenti che le multinazionali tengono nel nostro paese in tema di comunicazione di crisi e responsabilità sociale. Se l’evento si fosse verificato in uno stabilimento in Germania la società si sarebbe comportata allo stesso modo?  Ovvero, si sarebbe […]

READ MORE
Crisi e blogosfera
26/05/2007 Patrick Trancu

Basta una mail per creare una crisi Il 16 maggio una mail pirata è costata alla Apple un tonfo in borsa del 2%. Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore del 20 maggio, “nella missiva elettronica, camuffata come una comunicazione interna della compagnia e pubblicata da Engadget.com (uno dei siti di fai dei prodotti […]

READ MORE