Crisis management: le 5 lezioni di Torino

Sotto il profilo della gestione di crisi, la tragedia di Torino offre diversi spunti di riflessione. Ecco a mio avviso 5 importanti lezioni: (1) In una situazione di crisi non è possibile recuperare il tempo perso; (2) Se non parlate voi lo farà qualcun altro al vostro posto; (3) “Concern, Compassion, Co-operation”, l’unica linea da seguire quando ci sono vittime e feriti; (4) Massima coerenza tra comunicazione e azione; (5) “Per gestire una crisi occorre sapere imparare rapidamente. Per imparare rapidamente nel corso della crisi è necessario aver già imparato molto prima” (Patrick Lagadec).

Share this

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *